Che tipologie di porte scorrevoli per la mia casa?

Yêu cầu báo giá

Invalid number. Please check the country code, prefix and phone number
Bằng cách nhấp vào 'Gửi', tôi xác nhận rằng tôi đã đọc Chính sách Bảo mật và đồng ý các thông tin nói trên sẽ được xử lý nhằm đáp ứng yêu cầu của tôi.
Lưu ý: Bạn có thể thu hồi sự đồng ý của mình bất kỳ lúc nào trong tương lai bằng cách gửi email tới privacy@homify.com.

Che tipologie di porte scorrevoli per la mia casa?

Eugenio C. – homify Eugenio C. – homify
hiện đại  theo homify, Hiện đại
Loading admin actions …

Se stiamo ristrutturando il nostro appartamento, o soltanto una stanza, sono molti gli aspetti da dover considerare prima di procedere, perché successivamente all'operazione sarà difficile poter intervenire. Una scelta importante comprende la tipologia di porte da utilizzare e che meglio si addicono alla nostra idea di abitazione. Le porte scorrevoli, in particolare, ormai sono utilizzate non solo per una questione salva spazio, ma anche per un effetto visivo e quindi scenico: la porta scorrevole si riduce in elemento non invadente con poche linee aggiunte alla parete. La porta può essere sia esterna, sia interna al muro con un opportuno controtelaio, in questo caso a scomparsa se viene ospitata interamente nella parete. In questo modo non si presenta nessun ingombro e la stanza può godere di una porta solo se necessaria: in occasioni diverse si potrà lasciare la porta aperta ed avere uno spazio di libero passaggio. 

Se la porta scorrevole è esterna allora la struttura sarà semplice come si vede. Si necessità solo di un telaio con due binari su cui la porta potrà muoversi senza ostacoli. Le porte scorrevoli sono molto comuni per gli spazi esterni, come sulla veranda e logicamente in casa, sia per la zona notte, sia per la zona giorno.

Vetro infinito

 Hiên, sân thượng theo AR Design Studio, Hiện đại
AR Design Studio

AR Design Studio- 4 Views

AR Design Studio

Una porta scorrevole in vetro è sicuramente adatta a costruzioni moderne e contemporanee. Questo esempio è il massimo che si può ottenere con un telaio in metallo: la vetrata si compone di due parti scorrevoli che possono congiungersi e divenire un divisorio tra l'interno e l'esterno del balcone. Per la sicurezza si usa un tipo di vetro temperato, o stratificato nel caso di porte grandi come questa, per assicurare resistenza.

Essenziale e pulito in veranda

Il vetro è l'ideale per una veranda per diverse ragioni. Innanzitutto la trasparenza influisce positivamente sulla luminosità della stanza ed inoltre permette di godersi la vista del proprio giardino in totale relax. In questo caso la porta non altera gli spazi e mantiene una linea neutrale, essenziale e pulita.

Tra cucina e sala da pranzo

Non c'è nulla di meglio di una porta scorrevole trasparente come possibile divisorio tra una cucina ed una sala da pranzo. Il telaio in questione è così ridotto che sembra quasi non esserci. Il tono generale dell'ambiente è estremamente moderno e raffinato e la porta in vetro a scomparsa, pur non essendo per niente invasiva, diventa un elemento che fa la differenza anche solo per l'estetica.

Chi unisce e chi divide

Una struttura di questa grandezza e portata si comporta come se fosse una vera e propria parete mobile. Il suo compito è quello di dividere e nel frattempo lasciar filtrare solo la luce, senza far trasparire alcuna forma precisa. L'utilizzo ideale di una struttura del genere può essere la zona notte e quindi la camera da letto. Per via della grandezza ci si può pensare se si ha un loft o uno spazio moderno che non prevede originariamente alcuna parte o divisorio.

Un classico

Le porte in legno con parti in vetro sono l'essenza di un gusto classico che non ha nulla da invidiare alla modernità dei nostri giorni. Infatti la soluzione si adatta non solo a case tradizionali, ma anche a costruzioni più moderne. Si possono creare contrasti brillanti tra stili vari, oppure, si può proseguire sulla stessa linea degli arredi interni, che in questo caso ricalcheranno un aspetto formale che non guasta mai. Il legno riesce è in grado di dare quel tono meno freddo rispetto ad una porta di solo vetro e questa caratteristica va certamente considerata.

Funzionale

Porte scorrevoli anche per altre funzioni. Un guardaroba non deve essere per forza una stanza a sé, ma può diventarlo – se si dispongono di ampi spazi – attraverso una doppia vetrata. Ritorniamo al vetro e ad un telaio minimale che esalta l'estetica della nostra cabina armadio, ordinata ed efficace.

Con stile

Mai pensato di organizzare la propria cucina in questo modo? Ecco un altro intelligente esempio di come la porta scorrevole possa essere efficiente. Da notare l'effetto sfumato in basso che consente di nascondere ciò che non vogliamo mostrare a tutti i costi. In questa vetrina, ricavata nella parete, si richiama l'attenzione con un lavoro d'illuminazione degno di nota e ovviamente sottolineato dalle due vetrate che scorrono. Lo stile persiste, la funzionalità anche.

 Nhà theo Casas inHAUS, Hiện đại

Need help with your home project?
Get in touch!

Discover home inspiration!