Tipi di Legno: Caratteristiche e Prezzi

Yêu cầu báo giá

Invalid number. Please check the country code, prefix and phone number
Bằng cách nhấp vào 'Gửi', tôi xác nhận rằng tôi đã đọc Chính sách Bảo mật và đồng ý các thông tin nói trên sẽ được xử lý nhằm đáp ứng yêu cầu của tôi.
Lưu ý: Bạn có thể thu hồi sự đồng ý của mình bất kỳ lúc nào trong tương lai bằng cách gửi email tới privacy@homify.com.

Tipi di Legno: Caratteristiche e Prezzi

Federica Marcucci – homify Federica Marcucci – homify
 Phòng khách by EMMEDUE di Ferruccio Mattiello
Loading admin actions …

Materiale nobile e adatto ad arredare qualsiasi parte della casa, il legno è in grado di conferire al proprio ambiente domestico un tocco sempre straordinario e capace di adeguarsi a stili diversi. Caldo e disponibile in tantissime varianti di specie e colori, il legno è la scelta giusta sia per gli amanti degli stili più contemporanei, sia per coloro che non sanno rinunciare a linee più morbide e tradizionali. Individuare uno stile di riferimento è infatti molto importante per iniziare a selezionare i tipi di legno più adatti. Come infatti saprete esistono infinite tipologie di legno, da quello chiaro, come la betulla, a quello più scuro, come il ciliegio.

Quello che tuttavia rende il legno un materiale davvero unico nel suo genere è che, a seconda dalla tipologia, è possibile adeguarlo a uno stile di arredo, ma anche a una componente dell’arredo stesso. Esistono ad esempio dei tipi di legno per parquet, come quelli in quercia o teak, ma anche tipologie di legno massello specifiche per realizzare una bellissima mobilia.

Se anche voi state pensando di arredare la vostra casa con dettagli o pavimenti in legno date un’occhiata a questo ideabook: vi servirà come pratica guida, o punto di partenza, per capire quali sono i tipi di legni più usati e quali sono gli utilizzi migliori per ciascuno. Per conoscere i prezzi di ciascuna proposta mostrata in questo ideabook è sufficiente cliccare sul pulsante “richiedi un preventivo” presente in ogni immagine.

Legno di pino

 Dining room by ArredaSì
ArredaSì

Panca angolare completa di tavolo e sedie in legno di pino

ArredaSì

Iniziamo la nostra rassegna sui tipi di legno e il loro impiego con questo bellissimo esempio mostrato in foto: un elegante tavolo in legno di pino con sedie e panca angolare. Rifacendosi a linee evergreen, la mobilia non rinuncia a un tocco di modernità e a interessanti dettagli. Merito del legno di pino, materiale elastico per eccellenza, e particolarmente adatto alla creazione di complementi d’arredo sia per gli interni che gli esterni. Tuttavia è importante sapere che, essendo una tipologia di legno tenero-semiduro, il legno di pino necessita di essere trattato; solo in questo modo è possibile conferirgli maggiore durabilità. Il colore caratteristico del durame è quello mostrato in foto, mentre l’alburno è di color avorio.

Legno di quercia

 Phòng khách by EMMEDUE di Ferruccio Mattiello
EMMEDUE di Ferruccio Mattiello

Pavimentazione in legno con scala

EMMEDUE di Ferruccio Mattiello

Resistente e dal colore caratteristico (per non alterarlo solitamente vengono utilizzati smalti trasparenti), il legno di quercia è molto duttibile: perfetto sia per esterni che per interni. In questo caso vediamo un bellissimo esempio che rientra nei tipi di legno chiaro, utilizzato per dare vita a un pavimento con scala. Una scelta che si abbina molto bene a un tipo di arredamento minimal e sofisticato, che a sua volta richiama le tipiche venature che rendono unico il legno di quercia.

Legno di betulla

 Bếp xây sẵn by studiovert
studiovert

Cucina su disegno – dettaglio

studiovert

Il legno in cucina trova storicamente uno dei suoi utilizzi più classici e senza tempo. Grazie al suo calore il legno è infatti in grado di conferire all’ambiente più caldo della casa un tocco sempre originale. Nell’esempio mostrato in foto vediamo un interessante esempio di una cucina in cui il legno è utilizzato per realizzare i rivestimenti della mobilia. Delicato e contraddistinto dal suo colore chiaro, il legno di betulla trova il suo migliore impiego all’interno dell’abitazione; tuttavia anche qui necessita di essere opportunamente trattato, come nella cucina della foto.

Legno di faggio

 Dining room by Bruno Spreafico
Bruno Spreafico

Tavolo in massello di Faggio

Bruno Spreafico

Compatto ma contraddistinto dalle caratteristiche fenditure, il faggio è un tipo di legno il cui colore spazia dal color avorio al marrone rossastro. Perfetto per realizzare complementi d’arredo lavorati, il faggio è anche uno dei tipi di legno massello più belli ed eleganti. Un esempio di questo tipo di legno chiaro è visibile nella foto, dove viene mostrato un tavolino da esterni in legno di faggio.

Legno di ciliegio

Perfetta per gli amanti delle cucine classiche, questa cucina in legno di ciliegio racchiude alla perfezione funzionalità e tutto lo spirito che deriva dal calore del legno. Particolarmente adatto per gli usi interni, il legno di ciliegio è perfetto per la creazione di mobili dal caratteristico colore marrone rossiccio.

Legno di noce

 Bathroom by Bruno Spreafico
Bruno Spreafico

Dettagli piano in legno massello per bagno

Bruno Spreafico

Duro e resistente, contraddistinto da tonalità scure il legno di noce è uno dei tipi di legno massello più pregiati. Perfetto per chi sia alla ricerca di un tocco rustico e d’altri tempi, il legno di noce è in grado di conferire agli ambienti un’atmosfera tutta particolare. Diamo un’occhiata all’esempio mostrato in foto in cui vediamo un bellissimo ripiano in legno massello di noce che coniuga eleganza e tradizione.

Legno di tiglio

Tra tutti i tipi di legno chiaro, uno dei migliori per realizzare gli arredi del proprio bagno è sicuramente il tiglio. Caratterizzato da una struttura morbida e uniforme, oltre che dal classico colore chiaro, questo tipo di legno è molto luminoso e si presta bene alla realizzazione di complementi d’arredo per interni. Data la sua delicatezza è opportuno trattarlo con vernici speciali.

Legno teak

Concludiamo questa rassegna sui tipi di legno mostrandovi una tipologia molto particolare.Come abbiamo detto ci sono dei tipi di legno particolarmente adatti per la realizzazione di parquet e pavimentazioni. Uno di questi è sicuramente il teak, di cui potete ammirare un notevole esempio nella foto. Resistente e molto più leggero del legno di quercia, il teak è un legno tipico di alcune regioni dell’Asia e dell’Africa. Pregiato e duraturo, questo legno si contraddistingue per le sue particolari venature scure che spaziano dal viola al nero.

 Nhà by Casas inHAUS

Need help with your home project?
Get in touch!

Discover home inspiration!